Magnetoterapia

Nell’ambito della fisioterapia, i campi magnetici vengono utilizzati a scopo terapeutico attraverso microcorrenti indotte mediante un’azione magneto-elettrica e un’azione magnetomeccanica.
Questo comporta modificazioni biologiche attraverso i campi magnetici nelle membrane, nelle ossa e negli enzimi.
Gli effetti terapeutici sono:

Riduzioni cicatrici cutanee
Potenziamento delle difese dell’organismo con la ripolarizzazione delle cellule
Risanamento fratture ossee

Indicazioni terapeutiche principali:
Trattamenti di contusioni e distorsioni articolari
Traumi muscolo-articolari di piccola entità
Recupero anatomico e funzionale dei nervi lesi